The Tiger Lillies

The Tiger Lillies
0 comments, 31/01/2018, by , in Kairós, Musica

Arrangiamenti coinvolgenti, sarcasmo, styling e l’esibizione all’interno della bellissima cornice del rinnovato Alhambra di Ginevra sono stati la ricetta di una performance di alto spessore artistico.

La band prende forma nel 1989 e, nonostante il passare degli anni, il sound che li caratterizza rimane uno dei più originali e innovativi del panorama musicale. La loro musica ricorda la Berlino prima della guerra, anarchica con sentori balcanici all’interno della quale risuonano parole di Bertolt Brecht e Jacques Brel.

Nel 1989 Martyn Jacques, front man, autore dei testi e fondatore del gruppo, riceve la sua prima fisarmonica, di lì a poco sarebbero nati i The Tiger Lillies. La band si impone subito per le sonorità e lo stile inconfondibili facendosi strada dai pub londinesi al Piccadilly Theatre, dalle panchine dei musicisti di strada fino alla Sydney Opera House. Iniziano a girare il mondo dando concerti e partecipando a progetti artistici e teatrali.

Tra i tanti successi, spiccano l’Olivier Award che vincono per Shockheaded Peter e la nomination ai Grammy Award per il loro album The Gorey End. Nel corso degli ultimi vent’anni hanno tenuto oltre 200 concerti l’anno, ma nonostante tutto il tempo trascorso on the road pubblicano mediamente un album all’anno. Hanno partecipato a numerosi show in tutto il mondo, collaborando con artisti di tutti gli ambiti: performer circensi, attori shakespeariani, danzatori sperimentali, fotografi d’avanguardia, burattinai burlesque e ensemble di musica classica.

Lo spettacolo è un misto momenti di tristezza profonda, humor nero e crudele contrapposti a momenti di puro divertimento, felicità e lussuria. Le loro canzoni coprono tutti gli aspetti della vita, comprendendo anche quelli più bui come prostituzione, tossicodipendenza, violenza e disperazione tutto sempre approcciato con una buona dose di acuta ironia.

The Tiger Lillies scioccano e divertono.

Per informazioni: www.tigerlillies.com | www.forsevent.ch

Il concerto si è svolto il 15 dicembre 2017 presso Alhambra di Ginevra.

 

[Una produzione Fors Event]

About Matteo Pantalone

Matteo Pantalone nasce in Abruzzo nel 1990. Figlio di una forte tradizione musicale, sin da piccolo si avvicina allo studio della Musica, passione che lo porterà a diplomarsi nel 2010 in Clarinetto. Sulla scia, inoltre, della passione paterna per la produzione di immagini ad uso famigliare si avvicina alla Fotografia come nuovo e potente mezzo di comunicazione. Così decide di dedicarsi a pieno all’ arte fotografica diplomandosi, nel 2015, all’ISFCI (Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata) di Roma, dopo un percorso triennale nel quale ha approfondito i vari filoni fotografici come Ritratto, Reportage, Fashion, Still Life, Contemporanea e Post produzione. Contraddistinto dal suo approccio minimale, alla base della sua ricerca fotografica c’è la grande rigidità compositiva, il colore e “i segni delle cose” come punto di partenza di nuove realtà visive. Affianca così, da tempo, la sua ricerca fotografica personale all’ idea di poter unire le sue due più grandi passioni la Fotografia e la Musica, riuscendo a coprire importati eventi nazionali ed internazionali. È specializzato in Fotografia di Scena presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Attualmente è rappresentato dall'agenzia Loomen Studio di Roma.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: