Swing Crash Festival

Swing Crash Festival
Commenti disabilitati su Swing Crash Festival, 27/05/2013, by , in Danza, Kairós, Musica, Musica Jazz, Musica Swing

A Como, a fine giugno, per cinque giorni, si svolgerà nella sua ottava edizione un evento unico di musica e danza: lo Swing Crash Festival. La città si ritroverà nella magica atmosfera degli anni ’30-’40 a ritmo di jazz; per le strade centinaia di appassionati del genere, provenienti da ogni parte del mondo, in abiti dell’epoca: gonne a ruota, pettinature ricercate, labbra rosse, bretelle e coppole. L’intera città sarà coinvolta: si terranno lezioni pomeridiane nelle palestre, serate danzanti in piazza Cavour con spettacolo e musica dal vivo e il dopo-festival al Cactus Juice, in cui si svolgeranno le travolgenti battaglie di Charleston e di Lindy Hop.

L’evento nasce da un’idea di Vincenzo Fesi e Isabella Gregorio, tra i più grandi professionisti dello swing a livello mondiale, e coinvolge musicisti, danzatori, ospiti e artisti tra i più importanti della scena internazionale come la Carling Family, Steven Mitchell, la Swing Crash Band, Peter Loggins, Remy Koukou Kouama, Moe Sakan e tantissimi altri. Una curiosità: tra i ballerini di swing si dice che la bravura di un danzatore si può misurare dall’intensità del sorriso, o meglio della risata sul volto della sua partner, questo detto incarna perfettamente lo spirito festoso, spensierato e divertente di questo genere musicale e di questo festival.

Per qualsiasi informazione sull’edizione 2013 vi consigliamo di visitare il sito www.swingcrashfestival.com.

 

 

 

About Giulia Vigo

Nasce a Milano. Curiosa e sensibile agli stimoli dell’arte in ogni sua forma, intraprende gli studi artistici che l’avvicinano ancor più alle arti in ogni senso e dal 2000 collabora con il Teatro  Stabile città di Corsico come scenografa. Il desiderio di fermare il tempo e immortalare le emozioni che produce il teatro la fanno avvicinare sempre più alla fotografia che mette in pratica ogni volta che può anche durante gli studi universitari in  Design della comunicazione presso il Politecnico di Milano. Nel 2012 è ammessa al corso per fotografi di scena all’Accademia Teatro alla Scala in collaborazione con Canon e Laboratorio Indaco – Politecnico MI a seguito del quale partecipa al progetto Digit-Ars, corso video per fotografi sempre presso l’Accademia. La formazione scaligera le consentirà di partecipare ad alcune esposizioni collettive tra cui: la mostra di fotografie di scena all’interno del III FESTIVAL FOTOGRAFICO ITALIANO presso la villa Montevecchio a Samarate (ottobre - novembre 2012) e la mostra fotografica con videoinstallazioni sui mestieri dello spettacolo presso la “Scatola magica” al Piccolo Teatro Strehler di Milano (dicembre 2012). A gennaio 2013 viene selezionata come stagista dai fotografi del Teatro alla Scala che affiancherà fino a luglio lavorando sia in teatro che nell’archivio storico della fondazione. Dal 2006 lavora come fotografa free lance, realizza servizi fotografici per compagnie teatrali, aziende, scuole d’arte e spettacolo, agenzie ed eventi.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: