Sarnico Busker Festival

Sarnico Busker Festival
Commenti disabilitati su Sarnico Busker Festival, 27/09/2013, by , in Festival, Kairós, Musica

Quattro giorni dedicati agli artisti di strada per la 14^ edizione  di “Sarnico Busker Festival”, Festival Internazionale degli Artisti di Strada, promosso dalla Pro Loco di Sarnico (Bg) in collaborazione con il comune di Paratico (Bs), che quest’anno ha fatto le cose in grande stile: quarantotto le compagnie coinvolte, provenienti da sedici paesi per un totale di circa trecento spettacoli gratuiti.
Nella suggestiva location del lago d’Iseo a cavallo tra le due province, in ventidue punti dislocati tra i due paesi, giocolieri, trapezisti, mangiafuoco, acrobati e musicisti hanno regalato la loro arte a chiunque avesse voglia di coglierla. Esistenza dura quella degli artisti di strada che vivono grazie alla loro passione e alla generosità della gente: il cappello è fonte della loro sopravvivenza dove raccolgono quello che le persone vogliono donare loro. La loro forza non sta nella fatica giornaliera che serve  loro per la preparazione della loro performance, dagli spostamenti in giro per il mondo alla difficoltà di non sapere che ne sarà del loro domani, la loro forza sta nella loro passione e nella volontà di perseverare a fare quello che fanno per amore della gente e questo ripaga più di un cappello pieno di monete.

Il Festival si è svolto dal 1 al 4 Agosto 2013 nelle città di Sarnico e Paratico .

Articolo e Fotografie a cura di: Anna Agliardi

About Anna Agliardi

Anna Agliardi nasce a Romano di Lombardia il 6 Marzo 1989. L’interesse per la fotografia arriva grazie al padre che la porta con se durante gli incontri in un circolo fotografico della zona all’età di quattro anni. Frequenta il Liceo Artistico Statale di Bergamo dove inizia il suo interesse per l’arte d i primi esperimenti con la macchina fotografica e la grafica. Nel 2012 si diploma a pieni voti presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti a Brescia dove frequenta il triennio di fotografia. Successivamente si iscrive all’ Accademia del Teatro alla Scala per frequentare il corso di fotografia di scena, raggiungendo in questo modo un punto di incontro tra sue passioni il teatro, la danza e la fotografia.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: