Poppy

Poppy
Commenti disabilitati su Poppy, 14/11/2014, by , in Danza, Kairós, Moderno Contemporanea

Poppy presentato dalla London Ballet Company al Bridewell Theatre di Londra.

Nel cuore di Londra, nell’intima venue del Bridewell Theatre, la London Ballet Company presenta la sua ultima produzione Poppy. La London Ballet Company è composta da ballerini internazionali provenienti da istituzioni di danza di fama mondiale. Personalità variegate che danno vita a performance di qualità.

Siamo nella prima guerra mondiale. La protagonista della storia è Poppy, una bambina che attraverso i suoi occhi ci racconta i drammi della guerra. Ci troviamo di fronte ad una famiglia che lotta contro le difficoltà e i dolori causati dagli eventi del 1914. Il padre di Poppy, chiamato alle armi, muore in battaglia, mentre la madre perde la vita durante i bombardamenti. E’ uno spettacolo toccante.

Nessuna parola, è la danza che parla. Il 2014 segna il centenario della prima guerra mondiale e la London Ballet Company, decide di commemorare le disgrazie che il primo scontro mondiale ha portato, e lo fa in maniera eccelsa, regalandoci una performance mozzafiato. Poppy, la protagonista, simboleggia il ricordo e la speranza, proprio come il fiore che porta il suo nome, il papavero.

In the heart of London, in the intimate venue of the Bridewell theatre, the London Ballet Company presents its latest production Poppy. The London Ballet Company is comprised of international dancers from world renowned ballet and dance institutions. Varied personalities that give life to high quality performances.

We are in the first world war. The protagonist of the story is Poppy, a child who through her eyes tells us the war’s tragedies. We are in front of a family who struggling against difficulties and pain caused by the events of 1914. Poppy’s father, called to arms, dies in the battlefield. Her mother, lost the life during the bombing.It’s a touching show.

No words, it’s the dance that speaks. 2014 marks the centenary of the first world war and the London Ballet company decide to commemorate the misfortunes that brought the first world conflict, and does it in an excellent way, giving us a breathtaking performance. Poppy, the main character, symbolizes the memory and hope, like the flower for whom she was named.

Lo spettacolo è andato in scena dal 14 al 31 Ottobre 2014 al Bridewell Theatre | The show was on stage from 14th to 31th October 2014 at the Bridewell Theatre.

Soggetto: Sophie Wright | Ballerini: Sophie Wright, Francesco Mangiacasale, Jenny Morrison, Emily Hughes Lewis, Alice Oakley Jones, Jo Elisabeth Davie, Rosanna Nevard, Tasha Bertram, Rebecca Edwards.

Deviced by: Sophie Wright | Dancers: Sophie Wright, Francesco Mangiacasale, Jenny Morrison, Emily Hughes Lewis, Alice Oakley Jones, Jo Elisabeth Davie, Rosanna Nevard, Tasha Bertram, Rebecca Edwards.

More texts of “Lidia Crisafulli”More photo of “Lidia Crisafulli”

About Lidia Crisafulli

Lidia Crisafulli, classe ’91, armata solo di una primitiva reflex e tanta voglia di imparare, riesce a salpare dalla sua città natale, Catania, poco produttiva dal punto di vista fotografico, approdando ai porti (immaginari!) di Milano, per unirsi all’Istituto Italiano di Fotografia. Qui ha la possibilità di approfondire le sue conoscenze fotografiche, variando dalla fotografia di reportage alla fotografia in studio. Dopo il diploma, decide di entrare nel mondo dello spettacolo (naturalmente dietro l'obiettivo!) ed entra a far parte dell'Accademia del Teatro alla Scala. Fotografa attori, musicisti, spettacoli, concerti. Attualmente è attiva soprattutto nel campo della fotografia di scena e nel reportage.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: