Never Never Neverland

Never Never Neverland
Commenti disabilitati su Never Never Neverland, 17/06/2012, by , in Kairós, Teatro, Teatro di Ricerca

Dramaturgia: Renato Gabrielli | concept e regia: Alessandra De Santis, Attilio Nicoli Cristiani | creazione e interpretazione: Alessandra De Santis, Giorgia Maretta, Attilio Nicoli Cristiani, Emanuele Sonzini | assistenza al progetto: Beatrice Sarosiek | luci: Antonio Zappalà

Alla fine, si tratta semplicemente di strati. Che coprono, accarezzano, soffocano. Strati che feriscono, strati che proteggono, strati che consolano. Gli abiti colorati scappano dai bauli e invadono la scena trasformando gli attori in ballerine, animali, statue, ammassi di carne e cotone.

Si piange e si ride, insieme alle figure che ne nascono: esserini spaventati, cantanti spocchiosi, lolite ammiccanti… pezzetti di tutto quello che siamo e di tutto quello che ancora non siamo stati, perché il teatro è anche questo: scoprirsi qualcosa che ancora non si sa di essere, ammucchiare e svellere strati per ritrovarsi e ri-conoscersi.

In una raffinata performance i corpi si muovono, si trasformano, diventano proprio quello che non ci aspetteremmo di vedere scavalcando limiti e riportandoci dritti dritti all’isola-che-non-c’è che tutti abbiamo sognato, almeno una volta, di poter raggiungere. E che continuiamo a cercare.

Testo: Serena Groppelli | Foto: Manuela Piludu e Serena Groppelli

Tags:
Performance

About Serena Groppelli

Classe '79, si laurea a Bologna in storia contemporanea. Studia musica per 10 anni presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza. Incontra e si innamora del teatro grazie ai laboratori teatrali della compagnia “Manicomics Teatro” di Piacenza. Fotografa concerti e spettacoli teatrali, alternandoli a ritratti e foto di location e partecipa ad alcune mostre fotografiche come “Lomowall, edizione 2010”, curata da Biffi Arte e recensita su l'Espresso. Da febbraio a giugno 2011 si specializza presso il corso di alta formazione professionale per fotografi di scena presso “Accademia alla Scala di Milano”. www.serenagroppelli.com
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.