Hamlet

Hamlet
Commenti disabilitati su Hamlet, 15/06/2015, by , in In Evidenza | Featured, Short News

Un palco di legno in stile elisabettiano, prato, alberi e la luce morbida del sole alle sette di sera di una calda giornata estiva. Questo è lo scorcio che ci aspetta salendo le scalette per raggiungere il Piccolo Teatro Dante di Vittorio Veneto (TV), un piccolo Globe nel bel mezzo alle Prealpi Venete, costruito interamente da allievi e insegnanti volontari dell’Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte e da questa gestito.

Ed ecco che entrano Bernardo, Marcellus e Horatio e la magia ha inizio: siamo nella Danimarca del XVI secolo e, ad un tratto, compare la regale figura di un fantasma… sì, stiamo proprio parlando della più famosa opera di William Shakespeare, Hamlet, qui rappresentata dagli attori dell’accademia vittoriese guidati dalla regia di Edoardo Fainello, direttore e docente.

La messa in scena è basata sul testo del primo quarto del 1603, detto anche Il primo Amleto, più asciutto e più crudo rispetto a quello arrivato a noi, ritradotto per l’ occasione per essere ancora più aderente all’ originale inglese. Intrighi, combattimenti, amore e amicizia: tutto questo e molto di più in una cornice quasi fatata a cielo aperto. Grande prova d’attore del protagonista, Silvio Pasqualetto, che è riuscito con i suoi colleghi a tenere il pubblico con il fiato sospeso per due ore e mezza.

Così il 29 maggio è cominciata la rassegna estiva 2015 del Piccolo Teatro Dante. In totale 50 date, 14 spettacoli e 150 attori sul palco, tutti i venerdì, sabato e domenica alle 19 fino al 6 settembre. Il 19-20-21 giugno lo scrittore di Stratford-upon-Avon tornerà sul palco per un’altra produzione dell’Accademia Da Ponte: “Sogno di una notte di mezza estate”, basato sulla regia originale di Dominic Dromgoole e adattato per l’ edizione italiana da Federica Girardello.

Nessun finanziamento pubblico, si conta solo sulle proprie forze e idee e sull’ entrata ad offerta libera, per rendere il teatro accessibile a tutti. La passione portata avanti da anni in questa Accademia e che i suoi fondatori, Edoardo Fainello e Irene Botteon, e tutti gli insegnanti trasmettono ogni giorno, viene condivisa con il pubblico per avvicinare a questo mondo giovani e famiglie.

Per informazioni: Piccolo Teatro Dante

Lo spettacolo è in scena dal 29 al 31 Maggio e dal 7 al 9 Agosto 2015 presso il Piccolo Teatro Dante di Vittorio Veneto (TV).

L’edizione del primo quarto di William Shakespeare | Una produzione dell’Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte | Piccolo Teatro Dante | Regia: Edoardo Fainello | Assistente alla regia: Federica Girardello | Cast: Mirko Bottega, Martina Bolzan, Antonio Camerin, Irene Casagrande, Alberto Ceschin, Silvia Ciacchi. Michela Cicchella, Luca Da Lozzo, Anna De Luca, Laura De Luca, Margherita De Luca, Edoardo Fainello, Luigi Fiorin, Filippo Fossa, Elena Girardello, Daniele Gobbo, Andrea Lorenzon, Francesca Marcolina, David Mucignato, Silvio Pasqualetto, Matteo Rigon, Massimiliano Rumore, Carolina Sala, Fabio Sala, Alessandro Tonon, Federico Vaccari, Alec Vestri | Scenografie: Francesca Bottecchia | Costumi: Flavia Cazzagon (Sartoria dell’Accademia Lorenzo Da Ponte) | Preparazione coreografica del combattimento: Alberto Moscatelli

More texts of “Sonia De Boni”More photos of “Sonia De Boni”

About Sonia De Boni

Classe 1981, laureata in Scienze della Comunicazione, prosegue con studi linguistici, di fotografia e recitazione, seguendo corsi e workshop in giro per l'Italia. Ed è proprio unendo l’amore per il palcoscenico e quello per la pellicola che scopre la passione per la fotografia di spettacolo. Fondamentale nel suo percorso è stata la frequenza del corso di fotografia di scena nel 2014 presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Dal 2011 collabora come fotografa con l’Accademia teatrale Lorenzo da Ponte di Vittorio Veneto (TV) , dove studia come allieva attrice dal 2009. Attualmente lavora come fotografa professionista freelance.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: