Diario di una donna diversamente etero

Diario di una donna diversamente etero

Due donne, una moltitudine di personaggi, varie storie raccontate con coraggio ed ironia.

Diario di una donna diversamente etero, di Giovanna Donini, è uno spettacolo che parla d’amore e nasce dalle vicende narrate nell’omonima rubrica pubblicata su Vanity Fair.

In scena troviamo Le Brugole, ossia Roberta Lidia De Stefano e Annagaia Marchioro, che danno vita a situazioni tragicomiche nelle quali raccontano situazioni sempre differenti.

Dalla sentinella in piedi alla cantante brasiliana, dalla vicina alla traslocatrice, un caleidoscopio di personaggi che, con le proprie vicende e peculiarità, trasmettono ilarità ma anche qualcosa su cui riflettere.

 

Per informazioni: Teatro Delfino
In scena presso il Teatro Delfino di Milano dal 23 al 26 Marzo 2017.

[Di: Giovanna Donini | Adattamento e Regia: Paola Galassi | Interpreti: Annagaia Marchioro, Roberta Lidia De Stefano | Produzione: BRUGOLE&CO]

About Giulia Di Vitantonio

Nata a Jesi (AN) il 18 Novembre 1991, si lega alla fotografia fin da bambina. Consegue la Laurea in Progettazione Artistica per l’Impresa, indirizzo Fotografia, presso la LABA di Rimini. Dopo aver sondato diversi ambiti legati a questa disciplina e al video, la passione per il teatro e per la musica portano Giulia a frequentare il corso per Fotografi di Scena all’Accademia del Teatro alla Scala, terminato nel 2016. Durante gli anni ha sviluppato numerosi progetti fotografici e video, lavorando individualmente o in team, sempre in costante ricerca di equilibrio e armonia
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: