Cultura Pop e condivisione in serra, 25-26 Maggio 2013

Cultura Pop e condivisione in serra, 25-26 Maggio 2013
Commenti disabilitati su Cultura Pop e condivisione in serra, 25-26 Maggio 2013, 27/05/2013, by , in Festival, Kairós, Musica, Musica Pop, Musica Rock

La serra-teatro di Villa Raggio a Pontenure sostiene le altalene metereologiche di questo fine settimana con inusuale accoglienza, facendo della cultura popolare un’esperienza ricercata, nel gusto e nelle sue sonorità.

Pontenure_FestivalDiffusa_CG

Sabato, sfidando la pioggia, le rane ed il vento ascoltiamo l’originale ed eclettico Vittorio Valenta che presenta il suo libro “Cibi diVersi: ma chi l’ha detto che i cibi non possono parlare?” raccolta e racconto dell’insolita nascita del piccikino, un pizzico di poesia nel pacchetto del mattino. Vittorio, che pizzicava le corde di un’arpa mentre si nutriva di libri, oggi solletica di letteratura la spesa dal fratello salumiere al Banco 29 del mercato coperto di Novara, facendo scivolare nel sacchetto tra i formaggi e i salami citazioni letterarie e pensieri personali. Vittorio avvolge il cibo di Shakespeare, Keats, Dante, Dikinson, Voltaire, Ovidio, ecc… La quotidiana altalena tra gusto, spesa e cultura, dopo un po’, diventa il libro “Cibi DiVersi” ovvero la raccolta dei piccikini poetici, come i clienti hanno battezzato questi foglietti, con la prefazione di Arturo Brachetti ed i ringraziamenti della regina Elisabetta II.


Domenica si apre una mattinata di splendida musica unita ai tanto attesi colori e sapori della primavera. Il festival sbalordisce con le sonorità del Quartetto Archimia: quartetto d’archi che unisce la disciplina classica all’estro della musica pop, rock e jazz. Il gruppo presenta il nuovo album No Limits String Quartet insieme a due ospiti d’eccezione: Red Canzian (dei mitici Pooh) e Chiara Canzian interprete di alcuni dei brani del nuovo cd. Tra i fiori, le sculture e la ricca partecipazione del pubblico, la mattinata di Musica Diffusa fa scivolare, nella serra che la ospita, un’esperienza di suoni e convivialità che hanno accolto con originale trasversalità la curiosità dei visitatori.


Articolo e fotografie: Camilla Giannelli

 

 

About Camilla Giannelli

nata a Firenze, classe '82, dopo la formazione fiorentina si laurea con lode in scenografia teatrale all'Accademia di Belle Arti di Brera. Elabora il suo pensiero circa il teatro presso la Comuna Baires di Milano, luogo d'incontro e trasformazione. Nel 2007 co-disegna il progetto satellite blog de “Il Volo di Elio”, lavoro indipendente tra Italia e Argentina, dove indaga la comunicazione web per il teatro. A Buenos Aires frequenta il corso di gestione e produzione teatrale con Gustavo Schraier presso il C.E.L.C.I.T. (Istituto Latinoamericano de Creaciòn y Investigaciòn Teatral). Nel giugno 2009 termina gli studi di grafica editoriale e multimedia presso l'Istituto Rizzoli di Milano. Segue l'esperienza di grafica indipendente in collaborazione con agenzie web e studi di architettura. Nel giugno 2011 ha concluso il corso di alta formazione professionale per fotografi di scena presso l'Accademia alla Scala di Milano. Attualmente lavora principalmente come fotografa e grafica orientata alla cronaca e alla promozione di eventi e professionisti dello spettacolo.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: