Baustelle | Minimal Fantasma Tour

Baustelle | Minimal Fantasma Tour
Commenti disabilitati su Baustelle | Minimal Fantasma Tour, 21/12/2013, by , in Kairós, Musica, Musica Pop, Musica Rock

“E’ ora di tornare a un po’ di sana adamitività”, ci informa Francesco Bianconi poco dopo essere salito sul palco. E infatti i Baustelle appaiono in una veste insolita, spogli di batteria e chitarre elettriche, in una versione acustica e raffinata. Non sono nudi, scelgono un abito leggero e sofisticato, uno di quelli che solo certe belle donne possono permettersi, perché “va saputo portare”, e loro lo portano davvero bene, con un’eleganza naturale che permette di lasciarsi andare all’ascolto senza distrazioni.

Anche la formazione è diversa dal solito: ad accompagnare i tre componenti storici del gruppo (Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini) escono sul palco un quartetto d’archi (Daniele Richiedei e Vincenzo Albini ai violini, Marco Pennacchio al violoncello e Valentina Soncini alla viola) ed altri tre musicisti (Ettore Bianconi, tastiere, campioni, melodica; Diego Palazzo, chitarra, piano; Alessandro Maiorino, basso elettrico e acustico). In questo viaggio, che punta all’essenza dei testi e delle melodie, si alternano ai pezzi di “Fantasma”, brani del secondo album dei Baustelle,“La moda del lento”,  che torna disponibile nei negozi dopo dieci anni di assenza, cover preziose di grandi artisti e vecchi pezzi “storici” della band, come “Cuore di tenebra” e “La canzone del riformatorio”.

Ad un bell’abito non possono mancare gli accessori giusti, però, ed i Baustelle non sbagliano nemmeno lì: luci curatissime e scenografia essenziale, ma di forte impatto, accompagnano tutto il concerto, lasciando agli spettatori una sensazione di calore e delicatezza insieme, quasi un cachemire sonoro.

Il concerto si è svolto il giorno18 Dicembre 2013 al Teatro Colosseo di Torino.

Articolo e fotografie a cura di Serena Groppelli

About Serena Groppelli

Classe '79, si laurea a Bologna in storia contemporanea. Studia musica per 10 anni presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza. Incontra e si innamora del teatro grazie ai laboratori teatrali della compagnia “Manicomics Teatro” di Piacenza. Fotografa concerti e spettacoli teatrali, alternandoli a ritratti e foto di location e partecipa ad alcune mostre fotografiche come “Lomowall, edizione 2010”, curata da Biffi Arte e recensita su l'Espresso. Da febbraio a giugno 2011 si specializza presso il corso di alta formazione professionale per fotografi di scena presso “Accademia alla Scala di Milano”. www.serenagroppelli.com
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: