About Rosa Sanzone

Nata a Gragnano nel 1987, si avvicina alla fotografia e al teatro iniziando a collaborare con una compagnia teatrale universitaria. Da allora pratica la fotografia di scena fino a specializzarsi nel 2015 all’Accademia del Teatro alla Scala. Attualmente lavora come fotografo freelance.
Monday Dance

Monday Dance. Sei performance di danza contemporanea per quattro appuntamenti di lunedì – da ottobre a dicembre 2016 – sul palco del Teatro Nuovo di Napoli. Monday Dance è la nuova rassegna ideata dal Teatro Pubblico Campano (TPC) in collaborazione con il Network ANTICORPI XL. L’ente camp... Read more...

Quelli che la danza 2016 | Re-Garde
Commenti disabilitati su Quelli che la danza 2016 | Re-Garde, 24/05/2016, by in In Evidenza | Featured, Short News

Maxime Freixas e Francesco Colaleo, coreografi e danzatori della Compagnie MF, propongono in Re-Garde una riflessione sullo sguardo. Esso colpisce e rimbalza tra i loro corpi: manipola, opprime, provoca e deforma ma, allo stesso tempo, custodisce la chiave dell’esistenza stessa. Esistiamo perché... Read more...

Quelli che la danza
Commenti disabilitati su Quelli che la danza, 26/03/2016, by in In Evidenza | Featured, Short News

È partita da Napoli la quarta edizione di Quelli che la danza 2016 che proseguirà a Salerno e a Mercato San Severino fino al 7 maggio, portando su quattro palchi campani quindici compagnie provenienti da tutta Italia. Nelle giornate napoletane della rassegna, organizzata dal Teatro Pubblico Campan... Read more...

Y olé
Commenti disabilitati su Y olé, 28/02/2016, by in In Evidenza | Featured, Short News

Y Olé di José Montalvo arriva al Teatro Politeama di Napoli nella sua prima italiana: una festa di colori, "celebrazione esuberante della vita" ispirata alla Sagra della Primavera di Stravinskij. I corpi conquistano la scena in una contaminazione di danze e armonie che attraversano tempi e luoghi... Read more...

La signorina Giulia
Commenti disabilitati su La signorina Giulia, 01/02/2016, by in In Evidenza | Featured, Short News

Cristián Plana intrappola i personaggi creati dal drammaturgo svedese August Strindberg in una struttura che si sviluppa in verticale. A terra, dove l’uomo pesa la propria condizione e i propri limiti, quel che rimane di una festa di mezza estate (midsommar) e di un incontro/ scontro sessuale tr... Read more...

Pagina 1 di 11
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.