Aperitivo in concerto | Zion80

Aperitivo in concerto | Zion80
Commenti disabilitati su Aperitivo in concerto | Zion80, 28/02/2015, by , in In Evidenza | Featured, Kairós, Short News

“First time in Italy, first time in Milan, we’re Zion80 and we’re very glad to be here with you today!”

Apre così il concerto Jon Madof, leader di questo energico gruppo di undici elementi. Di impatto radicale e spettacolare, questa band affiatata presenta una serie di composizioni di John Zorn, tratte dalla raccolta Book of Angels. Il loro stile musicale appartiene alla corrente nota come Afro-Semitic Experience, che fonde la tradizione musicale e spirituale ebraica con quella africana (con specifico riferimento all’afrobeat di Fela Kuti). La loro vivacità ha saputo coinvolgere ed ammaliare gli spettatori, entusiasti di un altro successo di Aperitivo in Concerto.

Il concerto si è svolto domenica 15 Febbraio presso il Teatro Manzoni di Milano.

Chitarra elettrica, direzione: Jon Madof | Sassofono contralto: Matt Darriau | Sassofono tenore: Greg Wall | Tromba: Frank London | Sassofono baritono e flauto: Jessica Lurie | Sassofono baritono: Zach Mayer | Chitarra elettrica: Yoshie Fruchter | Contrabbasso e basso elettrico: Shanir Ezra Blumenkranz | Tastiere: Brian Marsella| Percussioni: Marlon Sobol | Batteria: Yuval Lion

More texts of “Martina Ferro”More photos of “Martina Ferro”

About Martina Ferro

Nata a Busto Arsizio il 22 Luglio 1989, Martina si forma nella città natale fino al 2008, anno di conseguimento della maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Blaise Pascal. Il suo primo ambito di studi è la Pianificazione Urbana, materia nella quale si specializza presso la Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano. In Aprile 2014 Martina consegue la Laurea Magistrale in Urban Planning and Policy Design, presentando una tesi sul cadenzamento ferroviario delle linee suburbane milanesi. La tesi fu il frutto del lavoro come tirocinante presso il Dipartimento Traspol, Research Centre on Transport Policy, sotto la guida del Prof. Ing. Paolo Beria. Durante il percorso universitario, Martina partecipa al programma di mobilità internazionale Erasmus LLP nel 2012 presso la Rijksuniversiteit di Groningen (NL). Gli stessi anni vedono Martina impegnata nella formazione e nell’attività di fotografa. Iniziata per passione, la fotografia diventa per lei un vero e proprio ambito di specializzazione. Assiste fin dal liceo l’attività professionale della fotografa Marta Carenzi a Busto Arsizio e in varie città italiane. In Giugno 2014 si diploma come fotografa di scena presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. In seguito espone insieme ai compagni di studi alla Galleria MaMoLab di Marcello Mencarini, con la mostra Fourteen. Theatre Photography dal 7 al 10 Luglio in occasione di Voices off dei Recontres d’Arles. Attualmente Martina collabora in qualità di assistente per la Mondadori Portfolio di Milano.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: