Afterhours-carroponte

Afterhours-carroponte
Commenti disabilitati su Afterhours-carroponte, 08/10/2012, by , in Kairós, Musica, Musica Rock

Mi immergo nell’industriale atmosfera del Carroponte per una delle ultime date del tour di Padania, ultimo album degli Afterhours, nei negozi ormai da più di cinque mesi.

Il concerto si apre con Metamorfosi. Seguono una ventina di brani rappresentativi di tutto il repertorio della band, arricchiti da reading e featuring con personaggi del calibro di Vasco Brondi (Luci della centrale elettrica), Alberto Ferrari (Verdena)  ed Elio Germano.

«Padania è uno stato della mente e dell’anima, il desiderio di cambiare la propria vita e il proprio destino. È un’aspirazione così forte che diventa un’ossessione, tale da far dimenticare i motivi per i quali si sta combattendo, che spinge a realizzare tutto, tranne se stessi» ci aveva raccontato Manuel Agnelli, che ora, sul grande palco, canta accompagnato dalla folla in delirio:

«Puoi quasi averlo, sai?

Tu puoi quasi averlo, sai?

Tu puoi quasi averlo, sai?

Ma non ricordi cos’è che vuoi»

Lo spettacolo non può che consumarsi rapidamente: un concerto carico di adrenalina con ben tre encore. Il loro carisma e la loro vitalità lasciano incollati i fan alle transenne per tutto il tempo: Milano ha un pubblico esigente, ma gli Afterhours, come sempre, sono riusciti a stupirlo in un’indimenticabile performance mozzafiato.

Foto e articolo Alessandra Di Gregorio

About Alessandra Di Gregorio

Alessandra Di Gregorio, nata tra la pittura e la musica.Diplomata al liceo socio-psico-pedagogico, ha studiato flauto traverso per sei anni conseguendo la licenza di solfeggio. Laureata in Arti visive con indirizzo Pittura presso l'Accademia di Belle Arti Brera, Milano, ha poi frequentato nel Febbraio 2011 un corso di fotografia di Scena in Accademia Teatro alla Scala. Fotografa di musica ha realizzato dal 2009 ad oggi diverse copertine dischi, vantando numerose collaborazioni con riviste quali: King's Road, Noise Channel, Shiver Webzine
, LostHighways, Luodvision, Outune, Lifegate radio. Le sue foto sono state pubblicate su Sound e Vision, Shiver Webzine, LostHighways, Gufetto.it, King's Road, Lifegate, LoudVision,Matchless Magazine, Outune.net, sito, Myspace e Facebook ufficiale della band Afterhours Dal 9 al 26 Settembre 2008 un suo dipinto è stato esposto in una mostra collettiva nella galleria d’arte “Studio Arte Fuori Centro” a Roma Dal 28 Ottobre al 16 Novembre 2010 le sue foto sono state esposte nel locale Kitch Bar in Corso Sempione, Milano per una mostra personale Il 13 e 14 Novembre 2010 alcune sue foto sono state esposte sul ponte di Porta Genova (Milano) per il “Nana’s Fotoshow” Il 10 Maggio 2011 ho partecipato ad un’esposizione collettiva con una sua fotografia al teatro dei Filodrammatici di Milano Il 19 Maggio 2011 è stata tra i fotografi ufficiali del concerto di fine anno al Teatro alla Scala, le sue foto sono state inserite sul sito del teatro e pubblicate sul corriere della sera. Dal 2012 è una delle fondatrici della rivista di spettacolo, teatro e musica Kairòs magazine occupandosi della sezione concerti.
UA-30266169-1 Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: